L’ESPERIENZA

Visitare la Campania per cogliere l’occasione di vivere un’esperienza unica che unisce al valore artistico e storico, la bellezza della natura e delle tradizioni che si perdono nel tempo.

Dai silenzi dei sentieri montani, dove ascoltare lo scorrere naturale del tempo, alle feste animate in onore dei Santi, in cui riscoprirsi anima del popolo: il paesaggio è cosparso di percorsi spirituali lenti, che segnano dal punto di vista culturale e ambientale.

L’INIZIATIVA PROGETTUALE

La Regione Campania, con l’Assessorato allo Sviluppo e Promozione del Turismo, nell’ambito dei progetti di eccellenza finanziati dal MiBACT, avvia l’azione “CAMPANIA PERCORSI DELL’ANIMA” per promuovere lo straordinario e imperdibile patrimonio regionale, legando il turismo “slow” agli itinerari naturalistico-religiosi e mettendo in rete i complessi monumentali dedicati alla fede.

Un viaggio nella spiritualità campana attraverso l’insieme dei percorsi che conducono alla scoperta dello spirito dei luoghi. Dai silenzi dei sentieri montani, dove ascoltare lo scorrere naturale del tempo, alle feste in onore dei Santi, durante le quali riscoprirsi in amalgama con il popolo, la Campania mostra le sue molte anime nascoste nei riti e nelle tradizioni, nella storia e nell’arte millenaria.

IN COSA CONSISTE

L’offerta del turismo religioso in Campania prevede la creazione di diversi strumenti di comunicazione, tra i quali:

  • la piattaforma web incampania.com è il portale ufficiale del turismo della Regione Campania e tramite il quale il viaggiatore organizza la sua esperienza comodamente da casa, progetta il suo viaggio secondo l’itinerario che più risponde alle proprie esigenze;
  • l’applicazione mobile Campania Percorsi dell’Anima consente ai turisti di geolocalizzarsi e visualizzare le informazioni rilevanti sui principali punti di interesse a carattere religioso;
  • il sistema di attestazione del percorso spirituale tramite i passaporti, i timbri della memoria e gli attestati di merito;
  • la segnaletica e la cartellonistica guida i turisti nel cammino dei sentieri naturalistici e degli itinerari cicloturistici.

A CHI SI RIVOLGE

Campania Percorsi dell’Anima è rivolto a coloro che intendono scoprire la Campania, per l’immenso patrimonio che la caratterizza, da visitare a piedi o in bici.

Cammini spirituali lungo i percorsi tematici, cicloturistici o escursionistici, da vivere in famiglia, da soli o con amici.

I PERCORSI DELL’ANIMA

Il territorio regionale comprende diverse ispirazioni di viaggio, che possono essere racchiuse in quattro temi principali:

  1. PERCORSI MARIANI: la Madre terra, la Madre celeste, la Madre generatrice e protettrice è venerata in Campania dalla notte dei tempi.
  2. PERCORSI MICAELICI: dal Cilento ai cammini del Sannio e dell’Irpinia, la devozione all’Arcangelo Michele si perde nella storia stessa del culto.
  3. PERCORSI DEI SANTI: racconti di personaggi illustri che hanno lasciato un segno indelebile nello spirito della regione, i cui siti sono diventati meta dei pellegrini.
  4. PERCORSI STORICI: la storia della Campania è legata ai pellegrinaggi che collegavano i diversi luoghi sacri e alla storia della carità della Chiesa che, con la sua generosità, ha contribuito a sollevare i deboli dalle difficoltà.

I LUOGHI DELLO SPIRITO

I luoghi dello spirito rappresentano le tappe più importanti della spiritualità campana e sono dislocati in maniera uniforme sul territorio regionale. Ciascun luogo presenta particolari approfondimenti multimediali tali da attrarre ed immergere completamente il viaggiatore al suo interno.

  1. Cattedrale di Maria SS.ma Assunta – Benevento
  2. Convento dei frati minori Cappuccini – Pietrelcina (BN)
  3. Duomo di Casertavecchia “San Michele Arcangelo” – Casertavecchia (CE)
  4. Cattedrale di Santa Maria Assunta – Napoli
  5. Santuario della Beata Vergine del Rosario – Pompei (NA)
  6. Abbazia territoriale della SS.ma Trinità – Cava dei Tirreni (SA)
  7. Santuario Abbazia Santa Maria di Montevergine – Mercogliano (AV)
  8. Cattedrale di San Matteo e San Gregorio Magno – Salerno
  9. Cattedrale di Santa Maria Maggiore – Teggiano (SA)
  10. Santuario di San Gerardo Maiella – Caposele (AV)
  11. Abbazia di San Guglielmo al Goleto – Sant’Angelo dei Lombardi (AV)

IL SISTEMA DI ATTESTAZIONE DEL PERCORSO SPIRITUALE

Il passaporto Campania – Percorsi dell’Anima è il testimone del cammino spirituale, culturale ed emozionale lungo i Percorsi dell’Anima in Campania: un documento ufficiale per superare i confini della quotidianità e per ritrovare, in ogni momento, il piacere di partire e di raccontare sé stessi attraverso il viaggio.

Il passaporto è consegnato gratuitamente ai viaggiatori presso i luoghi dello spirito per consentire la raccolta dei timbri.

Ogni luogo dello spirito rappresenta una tappa ed è distinto da un simbolo che arricchisce i ricordi dei viaggiatori e racconta la loro crescita. I timbri della memoria vengono apposti sul passaporto del viaggiatore dagli incaricati presso le destinazioni visitate. Ciascun timbro presente sul passaporto deve essere unico.

Il titolo di Viaggiatore dell’Anima è esclusivo e spetta solo a chi conduce con assiduità il viaggio attraverso i valori dell’introspezione, nel rispetto della natura e della fede.

È il premio per chi colleziona i timbri della memoria e viene certificato con un attestato uffi­ciale, infatti presentando il passaporto presso uno dei luoghi di ritiro il viaggiatore ottiene gratuitamente l’attestato di merito vidimato e convalidato.

Scarica il manuale d’uso del sistema di attestazione del percorso spirituale

L’APPLICAZIONE MOBILE

È possibile scaricare gratuitamente sul proprio smartphone o tablet l’applicazione mobile Campania Percorsi dell’Anima e lasciarsi accompagnare nella visita, grazie al rilevamento satellitare della posizione, proiettandosi nella realtà aumentata grazie alla fotocamera integrata.

Un viaggio in sicurezza che non lascia mai solo il viaggiatore, seguendo i percorsi tracciati dalla segnaletica e dalla cartellonistica, con il rilevamento della posizione in caso di pericolo e la richiesta di soccorso immediata.

L’App include monumenti e attrazioni, complete di orari di visita e contatti per informazioni e approfondimenti originali con le guide multimediali.

Esplorando l’App si scoprono curiosità e segreti nascosti delle destinazioni attraverso i video e le audioguide e si ascoltano i racconti della gente del posto, per vivere un’esperienza unica lasciandosi trasportare dal calore delle comunità.

TUTORIAL

HELP DESK

Il servizio di assistenza raggiungibile al numero 800420590 è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00. Festivi e prefestivi dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

CREDITS

logo_regione_campanialogo_mibact

Azione realizzata nell’ambito del progetto Slow Campania finanziato con fondi del MiBACT e della Regione Campania